Biografia

Vive e lavora a Palermo dove è nato il 18-09-1976.

Inizia il suo percorso umano e formativo nell’AGESCI

(Associazione Guide e Scuot Cattolici Italiani).

Consegue i Diplomi di Maturità Scientifica e Magistrale.

Dedica attivamente parte della sua gioventù all’attività politica e intorno alla metà degli anni ’90 viene eletto, per un breve periodo, presidente del nascente circolo ARCI di Agrigento.

Nel 1994 si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Palermo dove approfondisce il pensiero della differenza, le teorie della comunicazione e lo iato in apparenza ineludibile tra ragione e fede, nonché gli aspetti ancora inesplorati del pensiero nietzscheano. 

Vincitore di concorso a cattedra per la Scuola Primaria, dal 2000 assume l’incarico di ruolo.

Nel 2005 consegue la Laurea in Filosofia e si specializza frequentando con successo un Master Biennale sul Counseling Filosofico presso “PAIDEIA” (Associazione di Studi Etici per il Counseling Filosofico – Palermo).

Nel 2010, proseguendo il suo percorso di studi e ricerche, pubblica la sua prima monografia critica dal titolo “Kierkegaard e Nietzsche. Il Cristo e l’Anticristo” edito da Mimesis Edizioni (Milano-Udine).

Il Saggio è stato presentato ufficialmente il 26-03-2010 presso Casa Sanfilippo, sita nel meraviglioso Parco Archeologico di Agrigento, continuando il percorso di presentazione e approfondimento critico in diversi Istituti Superiori della Provincia.

Già specialista in lingua Francese presso la Scuola Primaria, nel 2010 ha partecipato ad uno Stage quindicinale di perfezionamento presso “EF (Centres Internationaux de Langues) de Nice”.

Ha avviato, in via sperimentale, dei laboratori di “Filosofia per bambini” e di “scrittura creativa” strutturati attraverso metodi di ambientazione ampi e vari. Contemporaneamente, presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Firenze (UNIFI) nel 2011 ha conseguito, con grandi riconoscimenti, la specializzazione in (P4C) Philosophy for Children/for Community ed il titolo di Teacher (Crif) frequentando un corso di perfezionamento post-lauream (Area Pratiche Filosofiche). 

Nel Maggio 2012 è uscito, per i tipi di Mimesis, il suo secondo libro dal titolo: Risonanze Impolitiche. Riflessioni filosofiche tra ragioni e fedi, Milano 2012. Il testo ha già trovato presentazione in Agrigento, presso il Complesso Monumentale dell’Ex “Collegio dei Filippini”, a Palermo presso la “Sala eventi” del Mondadori Multicenter ed, insieme al suo primo volume su Kierkegaard e Nietzsche, a Roma presso l’Aula Magna di Palazzo Sora.

Vincitore di Dottorato di Ricerca in “Filosofia” presso le Università degli Studi di Messina, Palermo e Catania in consorzio, prosegue la sua attività di studio e ricerca sul pensiero del filosofo tedesco Friedrich Nietzsche in collaborazione con il Nietzsche-Forum München e. V. e l’European Centre for Zoroastrian Studies di Bruxelles. 

Socio ordinario del C.R.I.F. (Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica -Roma),  prosegue le sue ricerche sulle pratiche filosofiche.

Dal 2012 è socio della Associazione Onlus “CULTURART” di Agrigento.  

Fa parte del S.L.S.I. (Sindacato Libero Scrittori Italiani – Roma), e dal 2014 è affiliato all’European Centre for Zoroastrian Studies di Bruxelles. 

Nominato Accademico di Sicilia (Studio Marotta) per la sezione Lettere e Filosofia, in occasione della XXVII Edizione del Premio Pigna d’Argento ha ricevuto un Diploma “Honoris Causa” in “Scienze della Comunicazione” da parte dell’I.S.L.A.S, Istituto Superiore di Lettere, Arti e Scienze del Mediterraneo, per le benemerenze e l’incessante lavoro svolto.

Ha scritto per il periodico bimestrale “Agrigento Nuove Ipotesi”, edito dalla Provincia Regionale di Agrigento. Attualmente collabora con la rivista di divulgazione filosofica Multiverso edita dall’Università degli Studi di Udine (Forum Editrice), con il Blog on line Suddovest (Agrigento tra le Alpi e le Piramidi) e con alcune testate giornalistiche.

Emanuele Enrico Mariani è, inoltre, Socio aggregato dell’U.N.U.C.I. (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia).